Market della droga: un arresto a Montorio al Vomano

1' di lettura 04/09/2013 - Irruzione della polizia nell'abitazione di un trentenne che riforniva di sostanze stupefacenti giovani e giovanissimi. Dal via via di ragazzi nella via il sospetto da qualche giorno da parte della Squadra Mobile.

Dopo vari appostamenti e pedinamenti, ieri c'è stata l'irruzione nella casa del trentenne. All'interno gli agenti hanno trovato 250 grammi di hashish e 12 grammi di cocaina nascosti in alcune custodie di rullini fotografici e una piccola parte anche, ben celata, nel cruscotto dell’autovettura.

Anche due bilancini di precisione e il materiale per il confezionamento delle dosi rinvenuti nella disponibilità del giovane.

E’ così finita con l’arresto l’attività di spaccio di Danilo Lubrano, di origini campane ma dimorante a Montorio al Vomano che, posto a disposizione della Procura della Repubblica, è stato ristretto nella locale Casa Circondariale di Castrogno.






Questo è un articolo pubblicato il 04-09-2013 alle 15:29 sul giornale del 05 settembre 2013 - 390 letture

In questo articolo si parla di Alfonso Aloisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Rjm