Mostra di successo per Cristina Mincione e Patrizia Di Nino a Teramo

1' di lettura 12/09/2013 - Grande successo ieri al Museo Civico Francesco Savini di Teramo per l’inaugurazione della mostra di immagini e poetica della scrittrice locale Cristina Mincione e della fotografa ortucchiese Patrizia Di Nino.

Presente per l’occasione l’assessore Guido Campana assieme al vice-sindaco Alfonso Di Sabatino Martina che si è intrattenuto per diverse ore all’interno della sala per ammirare le riproduzioni esposte e per dialogare con i visitatori provenienti anche da altre città.

Di Sabatino ha inoltre mostrato grande entusiasmo per l’Associazione socio culturale Giusta-Mente di cui ha voluto conoscere obiettivi e particolarità sottolineando interesse soprattutto per quelle attività rivolte espressamente ai più giovani.

Proprio ieri, in questa occasione, l’Associazione Giusta-Mente ha infatti dato il suo benvenuto alla città di Teramo.

Presenti in sala visitatori di tutte le età da bimbi di scuola elementare a docenti locali e fotografi professionisti. In breve tempo il fatidico libro presenze si è arricchito di dediche e commenti senza dubbio gratificanti per le organizzatrici della mostra tra cui la Presidente dell’Associazione Paola Amante.

“L’arte che emana da queste riproduzioni -sottolinea la scrittrice Cristina Mincione- vuole semplicemente suggerire significati ed immaginazione, senza imporre interpretazioni assolute; desidera ancora essere dimora e rifugio in cui cercare ristoro e forza”, come lo stesso Vanligft afferma.

L’esposizione continuerà fino a sabato 14 settembre negli orari di apertura dello stesso Museo. Gli animatori della mostra invitano ancora i teramani a partecipare visitando le sale in cui sono allestite foto e poesia, ricordando che le opere in esposizione sono in vendita e che il ricavato sarà devoluto alla ricerca delle malattie autoimmuni.

Le immagini della giornata inaugurale








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2013 alle 17:56 sul giornale del 13 settembre 2013 - 2172 letture

In questo articolo si parla di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/RFt