Roseto degli Abruzzi: due arresti per furto e droga

2' di lettura 27/09/2013 - Roseto degli Abruzzi: due arresti per furto in abitazione, ricettazione e spaccio di sostanza stupefacente.

I carabinieri della stazione di Roseto degli Abruzzi, insieme ai colleghi del Nucleo Operativo Radiomobile della compagnia di Giuulianova, hanno tratto in arresto due persone del posto accusate uno di furto in abitazione e l'altro di spaccio di sostanze sutupefacenti e ricettazione.

Fabio Costantini, trentaseienne incolpato di furto aggravato e Adimir Brama, trentaduenne, con addebito di spaccio di sostanza stupefacente e ricettazione, sono gli arrestati in flagranza di reato, peraltro già conosciuti per precedenti vicende.

Durante l'attività investigativa i militari dell'Arma hanno accertato che Fabio Costantini era penetrato poco prima nell'abitazione di un cinquantatreenne di Roseto rubando due computer portatili ed un tablet dileguandosi poi a piedi per le vie circosatanti.

Sono stati alcuni residenti della zona che, grazie alle loro testimonianze, hanno consentito ai carabinieri di ricostruire i fatti ed individuare la persona reponsabile del furto.

Dopo una breve ricerca Fabio Costantini è stato rintracciato a pochi passi dall'abitazione di Adimir Brama con delle dosi di sostanza stupefacente in tasca cedutegli poco prima dall'albanese.

I carabinieri hanno sottoposto a perquisizione l'appartamento di Adimir Brama dove è stata rinvenuta la refurtiva consegnatagli da Fabio Costantini oltre a due televisori al plasma risultati provento di furto verificatosi il 17 settembre scorso all’interno del noto stabilimento balneare “Celommi” di Roseto, nonché quattro cellulari, monili in oro e oggetti preziosi di dubbia provenienza, il tutto sottoposto a sequestro.

I computer, il tablet ed i televisori sono stati restituiti ai legittimi proprietari, mentre sono in corso accurate indagini finalizzate accertare i legittimi proprietari degli altri oggetti.

I due arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati rinchiusi nelle camere di sicurezza delle Stazioni Carabinieri di Roseto degli Abruzzi e Giulianova, in attesa dell’udienza di convalida fissata per questa mattina.






Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2013 alle 11:29 sul giornale del 28 settembre 2013 - 1876 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Alfonso Aloisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Skc