Protesta la Consigliera di Parità: CdA Fondazione Tercas con soli uomini

1' di lettura 08/10/2013 - Anna Pompili, Consigliera di parità della Provincia di Teramo, fa sentire la sua voce dopo le nomine, tutte maschili, all'interno del CdA della Fondazione Tercas.

Questo il commento della Consigliera:

"Apprendo dalla stampa la nuova composizione del CDA della Fondazione Tercas e non posso non esprimere pubblicamente la mia amarezza per la composizione del Consiglio".

E ancora: "Seppure la Fondazione TERCAS non sia soggetta all’obbligo delle quote rosa dei CDA imposto dalle legge Golfo, tuttavia, non si può accettare che un Ente che sostiene le attività sociali del territorio, che promuove lo sviluppo economico, culturale e sociale nella provincia sia composto da soli uomini con un evidente disprezzo della rappresentanza femminile".

Conclude Anna Pompili: "Si predica l’equilibrio di genere ma non lo si pratica neppure da parte di uomini di cultura ai vertici di una così nota Fondazione".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2013 alle 17:37 sul giornale del 09 ottobre 2013 - 867 letture

In questo articolo si parla di economia, provincia, teramo, provincia di teramo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/SO8