Nereto: pranzo di beneficenza per Telethon al Circolo Anziani

3' di lettura 03/12/2013 - Pranzo di beneficenza, 8 dicembre 2013 al Circolo Anziani di Nereto. Evento di beneficienza per sostenere la raccolta di fondi a sostegno della ricerca scientifica sulle malattie genetiche.

BNL Gruppo BNP Paribas, partner storico di Telethon, e il Circolo anziani di Nereto hanno organizzato per l’ 8 dicembre 2013 presso il Circolo anziani di Nereto un Pranzo di Beneficenza.

L’obiettivo è raccogliere fondi per la ricerca scientifica sulla distrofia muscolare e le altre malattie genetiche, sostenendo l’attività della Fondazione Telethon che da anni si occupa di garantire risorse per finanziare i migliori progetti e i ricercatori più meritevoli.

La partnership di BNL con Telethon è uno dei più importanti progetti di fund raising in Europa: la Banca affianca da oltre 20 anni la Fondazione Telethon nella raccolta dei fondi, condividendone valori e missione. Una proficua collaborazione che ha permesso di raccogliere complessivamente dal 1992, 234 milioni di euro.

Cifra che ha contribuito a far avanzare la ricerca su centinaia di malattie genetiche conosciute, molte delle quali gravi e ancora senza una terapia efficace. Grazie ai fondi raccolti, negli anni Telethon ha potuto infatti finanziare oltre 1.500 ricercatori per 2.400 progetti di ricerca su 445 malattie genetiche studiate delle oltre 7000 conosciute. Per mantenere la promessa fatta ai pazienti, Telethon si è impegnata a trasformare i risultati della ricerca di base in terapie accessibili.

Un passaggio impegnativo che si avvale anche della collaborazione con aziende farmaceutiche. Oggi ci sono 23 malattie per cui la ricerca sta sviluppando strategie di cura. Per alcune di queste la terapia sta già dando risultati sui pazienti, per le altre il percorso dal laboratorio alla clinica è stato avviato.

BNL pone la responsabilità sociale e, in particolare, il sostegno alla ricerca scientifica come elementi cardine della propria attività, confermando il ruolo di impresa che opera non solo come attore economico-finanziario ma anche come soggetto attivo nel favorire la diffusione di valori condivisi, vero e proprio patrimonio collettivo.

La Banca, infatti, organizza diverse iniziative per sostenere la raccolta e sensibilizzare sui temi della ricerca, sostenibilità e solidarietà. BNL, inoltre, quest’anno celebra il proprio centenario: un secolo di impegno e di attività che hanno accompagnato lo sviluppo e la crescita del Paese.

Oggi, forte di questa lunga esperienza, la Banca è uno dei principali gruppi bancari italiani, tra i più noti brand in Italia ed è parte del Gruppo BNP Paribas, leader in Europa nei servizi di credito e partner del Telethon francese da oltre 25 anni.

L’impegno di BNL per Telethon dura tutto l’anno. BNL organizza eventi di raccolta e mette a disposizione di coloro che vogliono continuare a fare donazioni sia gli sportelli della Banca sia, per i clienti, tutti i suoi ATM, il canale telefonico (numero verde 800900900 o +390687408740 dall’estero o dai cellulari) e quello on line (bnl.it).

La presenza di BNL sul web si estende ulteriormente, grazie alla fan page “BNL per Telethon” su Facebook, tutti (clienti e non) possono seguire gli eventi BNL per Telethon ed effettuare donazioni online, tramite carta di credito.


da Comune di Nereto
www.comune.nereto.te.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2013 alle 14:42 sul giornale del 04 dicembre 2013 - 675 letture

In questo articolo si parla di attualità, teramo, Comune di Nereto, Scuole!Sindaco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/VpV