Provincia: Lella Golfo presenta 'Ad Alta Quota', storia quote rosa in società private

3' di lettura 05/12/2013 - "Ad Alta Quota" sabato Lella Golfo a Teramo per presentare il libro che racconta la storia della legge sulle quote rosa nelle società private

Oltre 100 le domande per il primo corso di alta formazione per le donne che vogliono che vogliono fare questa esperienza nei CDA: solo 40 i posti disponibili. Anna Pompili "Presto un'altra sessione"

Dal 12 agosto 2012 tutti i consigli di amministrazione e i collegi sindacali devono riservare un quinto dei posti alle donne, quota che salirà a un terzo a partire dal secondo rinnovo. Una rivoluzione culturale e silenziosa, che sta aprendo il nostro Paese nuovi orizzonti di democrazia ed equità. Principale artefice di tale rivoluzione è Lella Golfo che racconta l’esperienza nel libro “Ad alta quota”, libro che sarà presentato sabato prossimo, 7 dicembre, alla Sala Polifunzionale di Teramo a partire dalle ore 10.

L’iniziativa è stata organizzata dalla Commissione Pari Opportunità e dalla Consigliera di parità della Provincia di Teramo in collaborazione con l'assessorato alle Politiche Sociali, giovanili, Pari opportunità.

"Lella Golfo, presidente della Fondazione Bellisario, è stata la promotrice insieme ad Alessia Mosca, della legge che introduce le quote rosa negli organi delle società quotate in borsa e in quelle pubbliche; quest’anno è stata premiata con il TIAW World of Difference 100 Award, un premio assegnato a 100 donne e uomini di tutto il mondo che hanno contribuito all’emancipazione economica femminile nel proprio Paese - spiega la presidente della Cpo, Desireè del Giovine - una donna eccezionale che con la sua caparbietà ha invertito il corso della storia".

L’incontro con l’autrice “inaugura” uno dei primi corsi italiani, promosso dalla Consigliera di Parità, appositamente dedicato a chi vuole candidarsi a ricoprire il ruolo di consigliera di amministrazione. Oltre 100 le donne che si sono iscritte ma, da bando, potranno accedervi solo 40. “Un successo inaspettato, non ci aspettavamo tanta partecipazione – commenta la Consigliera di parità, Anna Pompili – per questo organizzeremo al più presto una seconda sessione per tutte quelle che non potranno seguire questo primo corso”.

Fra gli obiettivi dell’iniziativa – patrocinata dall’ordine dei Commercialisti e da quello Forense, dall’Api, da Confindustria e dalla Regione Abruzzo - anche quella di creare una “lista” di nomi con una formazione certificata da sottoporre all’attenzione di società e istituzioni pubbliche.

Sono previsti 5 moduli con incontri di 3 ore per ciascuno; si parlerà di società a partecipazione pubblica con Andrea Ziruolo (Scienze manageriali Università Chieti-Pescara); di modelli di governance con Domenico Giordano (Diritto commerciale, Unite); di reati societari con l’avvocato Gabriele Di Cesare ex magistrato onorario del Tribunale di Teramo; di bilanci con un rappresentante dell’Ordine dei Commercialisti e, infine, di modelli motivazionali con la coach life Tiziana Iozzi.

Programma sabato 7 dicembre 2013, alle ore 10.00 Sala Polifunzionale della Provincia via Comi, 11 - Teramo

Valter Catarra - Presidente della Provincia di Teramo
Renato Rasicci - Assessore al Sociale e Pari Opportunità
Désirée Del Giovine - Presidente CPO
Anna Pompili - Consigliera di Parità Provinciale

Intervengono con l’autrice:
Gianni Chiodi - Presidente della Regione Abruzzo
Simona Conte - Amministratore Unico Julia Servizi srl
Lorella Pedicone - Amministratore Unico Metalway srl
Lettura dei brani: Elisa D’Eusanio - Attrice
Modera: Tania Bonnici Castelli - Giornalista

http://www.provincia.teramo.it/teramolavoro/consigliera-di-parita/ad-alta-quota-storia-di-una-donna-libera-di-lella-golfo

http://www.provincia.teramo.it/aree-tematiche/sociale/corso-formazione-201cpiu-donne-nei-cda201d


da Provincia di Teramo
www.provincia.teramo.it
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2013 alle 11:22 sul giornale del 06 dicembre 2013 - 743 letture

In questo articolo si parla di cultura, teramo, provincia di teramo, lella golfo, ad alta quota, quote rosa società private, teramo,

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Vxp