Cirsu: è arrivata la proposta AIA

1' di lettura 07/12/2013 - Nel corso di una conferenza stampa tenuta venerdì mattina nella Sala Buozzi, i vertici dell'Aia hanno formalizzato un'offerta per far ripartire l'azienda.

Le proposte si possono riassumere brevemente:

1. Affitto dell'azienda per 15 anni;
2. Riattivazione subito dell'impianto per umido e poi, a seguire, piattaforma e realizzazione discarica;
3. Riassorbimento graduale dei lavoratori ex Sogesa.

No tutti i sindaci del Consorzio sarebbero d'accordo. Infatti i primi cittadini di Mosciano Sant'Angelo, Roseto degli Abruzzi e Morro d'Oro avebbero esternato le loro perplessità al riguardo.

In molti si chiedono se il Giudice fallimanetare presso il Tribunale di Teramo possa autorizzare la locazione aziendale o se, piuttosto, debba ricorrere ad un bando pubblico.

Le risposte le avremo a breve, probebilmente entro il 10 dicembre 2013.

Da segnalare che lunedì prossimo 9 dicembre, ore 11:00, presso la Provincia a Teramo ci sarà una conferenza stampa del presidente Cirsu Angelo Di Matteo.






Questo è un articolo pubblicato il 07-12-2013 alle 12:13 sul giornale del 09 dicembre 2013 - 4875 letture

In questo articolo si parla di attualità, Alfonso Aloisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/VFr