Basket in carrozzina Serie A: l'Amicacci infila un'altra vittoria

2' di lettura 15/12/2013 - Il quintetto giuliese si sta portando lontano dalle secche del fondo classifica per risalire la china. Con qualche innesto ad hoc la formazione dell'Amicacci potrebbe puntare davvero in alto.

L'Amicacci Gruppo Tercas vince ancora, nell’ultima gara casalinga contro il Padova Millenium Basket con il punteggio di 62-49. Il coach Claudio De Luca ha mescolato le carte in modo da modificare l’assetto del quintetto in campo.

In pratica ha preferito la linea verde con i nazionali De Maggi e Miceli, unitamente ad un Seidel un po’ in ombra concludendo con Turlo e Ciccio Minella.

La formazione patavina, fanalino di coda del campionato, ha cambiato moltissimo quest’anno e quindi ha bisogno di acquisire molto rodaggio per arrivare ad essere quella squadra tanto temuta fino all’anno scorso.

La gara è stata piacevole e a tratti divertente, ma si è notato subito in tutta evidenza il gap esistente tra le due condendenti.

Nel complesso, oltre alle solite prestazioni di livello, si sono visti segnali confortanti soprattutto da parte di Domenico Miceli che pian piano stà superando i problemi derivanti dal cambio di punteggio.

Con il lavoro quotidiano, la dedizione ed un futuro cambio di strategie societarie tornerà sicuramente ad essere quel grande protagonista che abbiamo sempre ammirato.

Di contro il Padova che, come abbiamo già sottolineato, ha effettuato una specie di rivoluzione all'interno del parco giocatori, ha solo bisogno di tempo per poter tornare protagonista a livello europeo.

.Al termine della gara un caloroso applauso ha salutato il rompete le riga della Tercas Amicacci che si ritroverà dopo Natale per ricominciare a far sognare i propriosupporters .

La Classifica: Santa Lucia 14, Cantù 12, Santo Stefano e Porto Torres 8, Gruppo Tercas Amicacci e Gradisca 6, Sassari 2, Padova 0.






Questo è un articolo pubblicato il 15-12-2013 alle 16:29 sul giornale del 16 dicembre 2013 - 557 letture

In questo articolo si parla di sport, Alfonso Aloisi, amicacci giulianova, basket in carrozzina, giulianova, teramo, abruzzo, serie a,

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/V4z