Roseto degli Abruzzi: 'Dimensione Volontario' consegna 25 buoni pasto

2' di lettura 16/12/2013 - La rete della solidarietà: l'associazione “Dimensione Volontario” consegna al Comune 25 buoni spesa per le famiglie in difficoltà.

Buoni per la spesa alle famiglie bisognose. E’ l’iniziativa di solidarietà dell’Associazione “Dimensione Volontario Onlus”, che questa mattina ha consegnato al Comune di Roseto, in qualità di capofila dell’Ambito sociale Costa Sud 2, 25 buoni spesa del valore di 25 euro cadauno, che saranno distribuiti ad altrettante famiglie in stato di difficoltà.

“I buoni – spiega il presidente dell’Associazione, Giuseppe Palermo -, che i Comuni si faranno ora carico di consegnare sulla base delle priorità individuate, sono i premi non ritirati della lotteria che abbiamo organizzato nell’ambito del Festival della Solidarietà. Abbiamo pensato fosse un piccolo ma utile gesto, soprattutto durante il periodo delle festività natalizie, per le famiglie che si trovano in stato di difficoltà”.

“Un sentito ringraziamento all’associazione – commenta l’assessore alle Politiche Sociali, Alessandro Recchiuti -, al presidente Palermo, al vicepresidente Paolo Di Bonaventura, e a tutti i volontari, per questa iniziativa che va a rafforzare la rete di solidarietà sul territorio, mai come in questo momento necessaria. Chi riceve solidarietà fa solidarietà: quello di “Dimensione Volontario”: è un messaggio di straordinario valore, nel segno dello spirito di collaborazione tra l’associazione e l’amministrazione, che si realizza attraverso tante iniziative, tra le quali il progetto sperimentale di ortoterapia che i ragazzi del Centro Diurno stanno svolgendo presso i terreni messi a disposizione dall’Associazione Brucare Onlus”.

Tante sono le attività messe in campo per l'integrazione dei diversamenti abili dall’Associazione “Dimensione Volontario” nel corso del 2013: “Tra le principali – spiega il direttore del Centro Diurno, Fabio Petrone – si segnalano, oltre al laboratorio di ortoterapia, che sta avendo un grande riscontro, il progetto di idroterapia presso la piscina comunale, le tante cene di solidarietà, le lotterie e le varie iniziative, che anche grazie al supporto dell’amministrazione e alla solidarietà dimostrata da tantissimi cittadini, ci consentono di proseguire e incrementare le attività, oltre che di consolidare il gruppo dei 40 volontari attualmente impegnati nell’Associazione”.

Per il 2014 “Dimensione Volontario” ha in programma l’avvio di un progetto sperimentale sulla pet-therapy e la partecipazione della Polisportiva “Dimensione Volontario” al Campionato italiano di bocce.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2013 alle 14:00 sul giornale del 17 dicembre 2013 - 1046 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Roseto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/V6S