Roseto degli Abruzzi: 'Falsi dipendenti comunali girano per la biblioteca'

07/02/2014 - Nwssun dipendente del Comune di Roseto degli Abruzzi, su mandato della Biblioteca, sta girando per recuperare libri il cui prestito risulta scaduto.

E’ arrivata alla Biblioteca di Roseto degli Abruzzi la segnalazione di un’utente che ha ricevuto, nella propria abitazione, la visita di un uomo che, qualificandosi come dipendente del Comune, delegato della Biblioteca stessa, affermava di stare girando per conto di quest’ultima per recuperare i libri il cui prestito risultava scaduto.

Il Comune di Roseto degli Abruzzi e la Biblioteca ci tengono a precisare che nessun dipendente dell’amministrazione ha ricevuto tale incarico e che la Biblioteca ha già un regolamento ben preciso per i ritardatari.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2014 alle 16:07 sul giornale del 08 febbraio 2014 - 661 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Comune di Roseto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/X0G