Provincia: giovani volontari a supporto di anziani e disabili a domicilio

1' di lettura 02/04/2014 - Un volontario per amico: da oggi dieci giovani a supporto dei servizi di assistenza domiciliare per anziani e disabili.

A partire da oggi dieci giovani volontari del servizio civile saranno utilizzati per integrare i servizi di assistenza domiciliare agli anziani e disabili nei Comuni di Basciano, Montefino, Martinsicuro, Pineto, Teramo e Tossicia.

Si tratta del progetto "Un volontario per amico" presentato dalla Provincia di Teramo e approvato dalla Regione Abruzzo nell'ambito del bando nazionale per il servizio civile.

I ragazzi - fra i 18 e i 29 anni - collaboreranno con i Comuni per 12 mesi, per 30 ore settimanali e riceveranno un rimborso spese di 433 euro al mese.

Ai giovani volontari, che nelle prossime settimane avranno l'opportunità di partecipare a specifici corsi di formazione, ha formulato gli auguri dell'Amministrazione il vicepresidente Renato Rasicci, il quale, in qualità di assessore alle politiche sociali e giovanili, con il suo settore, ha curato la presentazione dei progetti: "Le istituzioni vi sono grate per il vostro impegno e per il sicuro sostegno che potrete offrire a anziani e disabili - ha detto loro - sono certo che questa esperienza la porterete nel cuore e che vi sarà utile sia nella vostra esperienza formativa che in quella professionale".


da Provincia di Teramo
www.provincia.teramo.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 02-04-2014 alle 12:34 sul giornale del 03 aprile 2014 - 466 letture

In questo articolo si parla di teramo, provincia di teramo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/1SF