Posto estivo di Polizia: sindaci della costa nord rinnovano convenzione

1' di lettura 03/04/2014 - Posto estivo di Polizia. I sindaci di Giulianova, Alba, Martinsicuro e Tortoreto rinnovano la convenzione.

Presenti in Comune, questa mattina 3 aprile 2014, i sindaci di Martinsicuro, Alba Adriatica e Tortoreto i quali con il primo cittadino di Giulianova hanno sottoscritto il rinnovo della convenzione per l'attivazione del posto estivo della Polizia di Stato.

“L'istituzione del posto stagionale di polizia – ricorda il sindaco di Giulianova – nasce dal patto siglato nel febbraio 2010 tra il sottoscritto, sindaco del comune capofila, ed i miei colleghi di Martinsicuro, Alba Adriatica e Tortoreto. Una collaborazione significativa, importante per garantire ai nostri territori, e quindi a cittadini e turisti, la necessaria sicurezza mediante un servizio ad ampio raggio 24 ore su 24 in supporto al dispositivo esistente".

"Come stabilito nel patto – prosegue il sindaco – il presidio di polizia, le cui spese di vitto ed alloggio sono a carico delle amministrazioni comunali, viene collocato ogni anno in una delle quattro località costiere: nel 2010 fu la volta di Martinsicuro, nel 2011 il posto venne dislocato ad Alba Adriatica, nel 2012 a Tortoreto e nello scorso anno fu la volta di Giulianova. Quest'anno, secondo la consueta turnazione, il posto stagionale di PS tornerà a Martinsicuro”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2014 alle 19:31 sul giornale del 04 aprile 2014 - 456 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulianova, Comune di Giulianova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/1X4