Convenzioni con Associazione Carabinieri in congedo e Polizia Penitenziaria

1' di lettura 09/04/2014 - Firmate le convenzioni con i presidenti delle sezioni locali dell'ANC, Associazione Nazionale Carabinieri in congedo, e dell'ANPPe, Associazione Nazionale Polizia Penitenziaria.

Con le convenzioni tra il Comune e le due associazioni, viene prevista e regolamentata l'attività di sorveglianza e segnalazione di eventuali attività criminose, soprattutto nell'area del Centro storico, tramite i volontari di ANC e ANPPe che saranno in costante collegamento con la Sala operativa della Polizia Municipale.

Con la convenzione si stabilisce anche il periodico affiancamento ai volontari di personale della Polizia Municipale.

I volontari, visibili attraverso le loro tenute, segnaleranno tempestivamente ogni movimento sospetto alla Polizia municipale ed alle altre forze dell'ordine così da permetterne l'intervento ed inoltre saranno coinvolti, affiancandosi alle forze dell'ordine ed alla Municipale, nei servizi di supporto in occasione di manifestazioni ed eventi per la regolamentazione del traffico, come avvenuto recentemente in occasione della competizione ciclistica “Tirreno-Adriatico”, e, più in generale, per la tutela alla persona.

La sottoscrizione, da me fortemente voluta, rafforza la strategia di sicurezza partecipata adottata da questa Amministrazione e concreta l'impegno assunto il 9 gennaio scorso in occasione della partecipazione alla riunione del Comitato di Quartiere Centro Storico, in cui emerse un forte allarme sociale causato da alcuni episodi di microcriminalità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2014 alle 12:11 sul giornale del 10 aprile 2014 - 622 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulianova, Comune di Giulianova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/2g6