Gente in Comune: 'Non ci lasciamo intimorire, nussuna alleanza'

2' di lettura 14/04/2014 - L'Associazione ribadisce il proprio ruolo rivendicando peculiarità e principi che ne hanno ispirato la nascita.

In merito ad alcune voci che circolano in città in merito ad alleanze elettorali tra la nostra associazione, in vista delle prossime elezioni, con partiti o altre forze politiche locali, o addirittura sullo scioglimento dell'associazione con relativo confluire di alcuni aderenti in altre liste, Gente in Comune riafferma, semmai ce ne fosse il bisogno, che concorrerà con proprie liste alla competizione elettorale del 25 maggio e che, pur avendo dialogato con diverse realtà politiche del territorio, non ha preso nessun impegno con altre forze per alleanze in vista delle elezioni.

Gente in comune non si lascia intimorire dai presagi funesti, né lusingare da belle promesse, consapevole di avere una proposta politica che punta non all’esercizio del potere ma al buon governo della città.

Come abbiamo più volte affermato non ci interessano gli incarichi e siamo disposti, se i cittadini non vorranno darci la loro fiducia, a portare ugualmente avanti le nostre idee al di fuori del Consiglio Comunale, come semplice associazione, fornendo stimoli e proposte all'attività amministrativa.

Se, come ci auspichiamo, i giuliesi vorranno considerarci una valida alternativa all'attuale sistema dei partiti, che non sembra aver funzionato, visto le condizioni sociali, culturali e ambientali in cui versa la nostra città, in caso di ballottaggio prederemo una posizione condivisa all'interno dell'assemblea dei soci dell'associazione, consapevoli che nessun accordo potrà esserci con chi avrà anteposto la corsa alle poltrone alla ricerca di soluzioni per risollevare le sorti di Giulianova e dei cittadini giuliesi.

Facciamo di nuovo gli auguri a tutte le forze politiche, siano essi partiti, movimenti o associazioni, che parteciperanno all'appuntamento elettorale con l'auspicio che la campagna elettorale sia improntata sulla correttezza e su azioni costruttive, nella speranza di potere, un giorno, nel rispetto di ruoli e identità, lavorare insieme per il bene della città.


da Associazione Gente in Comune
www.genteincomune.org





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2014 alle 13:32 sul giornale del 15 aprile 2014 - 474 letture

In questo articolo si parla di politica, Abruzzo, teramo, giulianova, Associazione Gente in Comune

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/2xU