Notaresco: furti su auto. Arrestate tre persone

1' di lettura 14/04/2014 - Furti su autovetture. In tre finiscono in manette, tutti residenti a Giulianova.

I carabinieri della stazione di Notaresco nel pomeriggio di ieri 13 aprile 2014 hanno tratto in arresto per furto aggravato in concorso, Sonia Di Giorgio, 32enne di Giulianova, Anna Domenica Guarnieri, 60enne di Giulianova, entrambe di etnia ROM e Tommaso Barbieri, 32enne originario di Torino, residente in Giulianova.

I tre, dopo aver forzato un’autovettura Fiat Punto di proprietà di un residente, parcheggiata nei pressi del cimitero di Notaresco , hanno prelevato dall’interno una borsa contenente denaro, documenti ed un telefono cellulare, dandosi poi alla fuga.

I militari, considerando il ripetersi di furti nelle immediate adiacenze dei cimiteri della zona, avevano predisposto per il fine settimana un idoneo servizio di vigilanza ed osservazione.

Notata la presenza di elemnti nodami, avuta contezza di quanto stesse accadendo, i carabinieri li hanno bloccati trovandoli ovviamente in possesso di denaro ed oggetti poco prima rubati all'interno dell’autovettura di proprietà di un ignaro cittadino.

I nomadi, accompagnati alla stazione Carabinieri di Notaresco sono stati dichiarati in arresto e ristretti agli arresti domiciliari nelle rispettive abitazioni in attesa dell’udienza di convalida prevista per la mattinata odierna.

I militari stanno vagliando eventuali responsabilità in ordine ad altri furti messi a segno nella zona di Notaresco e dintorni con la medesima tecnica.






Questo è un articolo pubblicato il 14-04-2014 alle 12:21 sul giornale del 15 aprile 2014 - 741 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Alfonso Aloisi, articolo