Luigi Ragni: 'Un programma concreto per la Città'

2' di lettura 17/04/2014 - Intervento del consigliere comunale dell'Idv Luigi Ragni passato ora nella lista "Al Centro della Città" per le prossime amministrative di maggio. “Ove c'è raziocinio c'è scelta, ove c'è scelta c'è libertà” (Oriana Fallaci).

Sembra scontato ma vi posso assicurare che non lo è; scegliere un gruppo di persone che animate da uno spirito di intraprendenza, e con profondo amore per la propria città, decidono di creare un progetto per costruire il futuro della nostra comunità.

Ancor più il discorso che riguarda la predisposizione di un progetto che sia davvero innovativo e che guardi al futuro, si il posto dove ogni uno di noi dovrà passare il resto della propria vita. Ho scelto con raziocinio, perché abbandonare il simbolo che mi ha accompagnato nella scorsa legislatura, per un raggruppamento civico, è stata una scelta ponderata, e determinata da una volontà di mantenere il ruolo di critica costruttiva ma al tempo stesso quello di individuare un cammino al di fuori degli schieramenti politici classici, nella convinzione che il valore delle persone faccia la differenza.

Al Centro della Città, è la lista civica che ha meglio raccolto le proposte che la mia sensibilità ha ritenuto opportuno mettere in campo per dare una spinta futurista all’amministrazione della nostra città, senza mai dimenticare le nostre radici, ma convinti di avere tante opportunità per il futuro, che abbiamo il dovere di sfruttare al massimo per rendere il nostro paese migliore, bello e all’avanguardia.

“Anche se non possiamo scegliere da dove arriviamo, possiamo scegliere dove vogliamo andare”.

Partendo proprio da questo spunto, abbiamo voluto partecipare alla redazione di un programma concreto, che sia valido strumento per mettere in campo una serie di strategie volte a fronteggiare con estrema urgenza le sfide che ci troviamo davanti, e che non possono più aspettare logiche ormai arcaiche di comportamento, e parliamo in prima analisi di spesa pubblica, di lavoro, di welfare sociale, e di tutta una serie di interventi che crediamo utili per ridare dignità al nostro Paese, e che saranno, se lo vorrete, parte integrante del programma di centro sinistra.

Sarà mia premura, in questi giorni di campagna elettorale, presentare di volta in volta tutte le idee che vogliamo proporre al futuro sindaco, in ragione di una seria e concreta idea di futuro, e ci occuperemo di tantissime tematiche che speriamo i cittadini tutti vorranno ascoltare discutere e sostenere.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2014 alle 10:47 sul giornale del 18 aprile 2014 - 621 letture

In questo articolo si parla di politica, giulianova, Consigliere Comunale, Luigi Ragni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/2IT