Duvetica torna in mare: tante ambizioni per stagione 2014

1' di lettura 19/04/2014 - Si riparte! Duvetica W G, la imbarcazione Arya 415 con vele Onesails Campione Italiana 2013, è ormai in acqua e presto prenderà il largo per la stagione sportiva 2014.

"Era ora, il letargo è durato fin troppo..." si sfoga il boat manager abruzzese Sergio Quirino Valente che con grande prudenza ci rivela anche una forte preoccupazione:"ripetersi non sarà facile".

Il 2013 è stato infatti denso di successi (Campionato Italiano, Armatore dell'anno e numerose vittorie in manifestazioni di assoluto prestigio in Adriatico, quali il Criterium Mitteleuropeo e la Settimana Velica internazionale in entrambe le categorie ORC e IRC, per cui sarà opportuno "affrontare il mare con le idee molto chiare!".

Duvetica è stata ottimizzata con l'apporto di alcuni accorgimenti tecnici, mentre l'equipaggio si presenterà agli appuntamenti con l'innesto di qualche giovane promettente e già collaudato. Daniele Augusti prosegue la collaborazione come Direttore Sportivo e organizzatore del team per il 5° anno consecutivo, ai cui ordini si muoverano Alessandro Alberti, Paolo Pinelli, Ciro Dipiazza, Samuele Nicolettis, Andrea Straniero, Jacopo Ciampalini, Manuel Polo, Giovanni Bragagnolo, Alessandro Marega e Marco Steffè.

"Abbiamo studiato un calendario estremamente competitivo, ma preferisco non anticipare nulla..." rivela Augusti con un pizzico di suspance.

Comunque una cosa è certa: il team sarà a Lignano durante la regata dei "2 Golfi" per il primo set di allenamenti di fine aprile, per poi affrontare il difficile campo di Chioggia per il Trofeo San Felice.

L'entusiasmo c'è, la voglia di far bene pure, l'organizzazione sembra adeguata. Vedremo... Intanto: Vento largo al Duvetica sailing team.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2014 alle 15:18 sul giornale del 22 aprile 2014 - 603 letture

In questo articolo si parla di sport, vela, Abruzzo, teramo, giulianova, Alfonso Aloisi, Duvetica Saling Team

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/2RS