Candidato sindaco Franco Arboretti: 'Continuiamo ad essere la novità'

4' di lettura 26/04/2014 - La presentazione delle liste “Il Cittadino Governante per Cambiare” e “Per Giulianova Franco Arboretti Sindaco” è stata aperta da Cinzia Falini che ha ricordato in breve tempo la nascita e la collaborazione con il secondo raggruppamento di appoggio.

Situazione nuova giacchè nel 2009 “Il Cittadino Governante” correva da solo con lo stesso candidato sindaco di oggi Franco Arboretti. Cinzia Falini ha sottolineato il ruolo del consigliere comunale a suo tempo eletto che “ha svolto azione politica incisiva ed opposizione seria.

Tutto questo ha consentito all’Associazione di raccogliere attorno a sé nuovi e positivi consensi”.

Cinzia Falini ha concluso sottolineando “l’equilibrio di genere all’interno delle due formazioni a sostegno e che la seconda lista è formata da nomi provenienti dalla sinistra storica giuliese con cui è stato instaurato un rapporto di carattere programmatico e di condivisione”.

Ha preso la parola il consigliere uscente e candidato sindaco Franco Arboretti che ha esordito: “Alla Città offriamo un programma e non un candidato sindaco: dovrò essere l’esecutore delle proposte nella speranza di essere all’altezza del compito”.

Poi Arboretti ha detto che non serve essere rottamatori in quanto tutti hanno diritto di fare politica indipendentemente dall’età anagrafica. Lo stesso candidato ha detto: “A Giulianova abbiamo una classe politica inadeguata da venti anni che ha portato alla decadenza della Città. Sono state operate scelte urbanistiche discutibili con pessima attenzione verso il sociale e la sanità. Il totale disinteresse verso i giovani ed i beni comuni”.

Ha continuato Arboretti: “Le classi politiche che si sono succedute hanno prestato attenzione solo all’occupazione del potere. Esempio clamoroso il passaggio dell’allora candidato sindaco del centrodestra Giancarlo Cameli alla corte del centrosinistra. Per questo –ha chiosato Arboretti- è necessario un cambiamento e fermare l’andirivieni di personaggi tra i vari partiti con repentini cambi di casacca”.

Per Arboretti il candidato del centrosinistra appare impoverito, mentre all’interno del centrodestra sembrano divisi, ma poi alla fine si uniranno.

Del Movimento 5 Stelle ha detto: “Non si può nascondere la loro forte critica nei confronti della politica in generale. Vivono di luce riflessa grazie anche agli eventi nazionali.

A Giulianova non si ha traccia di attività svolta. Noi, piaccia o no, rappresentiamo la novità e la conferma”. Sul programma Arboretti ha precisato: “Intendiamo la città come un bene comune. I comitati di quartiere non hanno funzionato in quanto è mancata l’informazione verso i cittadini”.

Ancora il candidato sindaco: “Giulianova deve tornare ad esprimere un ruolo di centralità in provincia ed a livello regionale curando di avere ottimi rapporti con tutti, al di la degli schieramenti politici”.

Arboretti ha segnato degli obiettivi strategici come la revisione del bilancio (entrate ed uscite), economia sostenibile, stop al consumo del territorio, rivitalizzazione del centro storico come volano per la città, strategia rifiuti “zero”, risparmio energetico e fonti rinnovabili, mobilità sostenibile, attenzione alla cultura elevandone il tono, scelte innovative per le opere pubbliche mettendo al bando le incompiute.

Infine, Franco Arboretti ha annunciato qualche intervento sostanziale come il parco pubblico sul cannocchiale verde, un’arena al Chico Mendes, recupero della struttura nercatale di piazza Dalla Chiesa con vendita di prodotti a km. zero e cittadella della creatività per il giovani. Infine promuovere piazza Dalmazia come salotto del Lido.

Candidati Lista "Per Giulianova Franco Arboretti Sindaco"
1 ACQUAVIVA ANTONIO
2 ADRIANI DANIELE
3 AMANTE ALFREDO detto NARDEO
4 ARRIVAS MARINA
5 BRACA ELISA
6 DI MASSIMANTONIO DANIELE
7 DI ODOARDO VALFRIDO
8 LATTANZI IRENE
9 LUCQUE DORIANA
10 MANCINELLI GIORGIO
11 MARA’ CLAUDIA
12 MASTRILLI ALESSIA
13 PEPE ALBERT
14 PIZZUTI ANTONELLA
15 ROSI VINCENZA
16 SERAFINI AGNESE

Candidati Lista "Il Cittadino Governante per Cambiare"
BELFIORE ANTONELLA
2 BRUNO FILOMENA detta ROSARIA
3 CARROZZIERI PIETRO
4 DE DEA GIANLUIGI
5 DE FALCO GIANCARLO
6 DI BATTISTA NICOLA
7 ETTORRE CHIARA
8 LATTANZI AMEDEO
9 MALATESTA ALESSIA
10 MARCHETTI LEO
11 NAZIONALE MAURIZIO
12 ORTOLANI ALBERTA
13 PALANDRANI ANDREA
14 PATACCA CARMELITA
15 TARQUINI CLAUDIO
16 ZANNI LUCA








Questo è un articolo pubblicato il 26-04-2014 alle 14:57 sul giornale del 28 aprile 2014 - 1402 letture

In questo articolo si parla di politica, Alfonso Aloisi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/28Q