Martinsicuro: scuole in Municipio con 'Ciao: ti presento un amico'

2' di lettura 03/05/2014 - Su iniziativa della dirigente dell’Istituto Comprensivo S. Pertini, professoressa Agata Nonnati, con la collaborazione dell'insegnante di Motoria Graziella Bennati.

Alla presenza del Sindaco Paolo Camaioni e dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Giulio Eleuteri, venerdì 2 maggio gli alunni delle classi terze della Scuola secondaria di primo grado si sono ritrovati nella Sala Consigliare del Comune di Martinsicuro.

Grazie all’attuazione del Progetto “Ciao: ti presento un amico” le ragazze e i ragazzi hanno avuto modo di ascoltare le esperienze degli atleti Mahila Di Battista e Alessandro Franzetti, componenti della Squadra Nazionale Italiana Adaptive di canottaggio. Alessandro e Mahila sono rispettivamente timoniere e componente della squadra di canottaggio “ 4 con LTA” che ha partecipato alle ultime Paralimpiadi di Londra 2012. In occasione delle Paralimpiadi di Pechino 2008 l’equipaggio del “4 con” che vedeva timoniere lo stesso Franzetti, e Mahila, classe 1987, ancora riserva, conquistò la medaglia d’oro.

Dopo la proiezione di un video con cui si sono volute spiegare ai ragazzi quelle che sono le caratteristiche e le regole dello sport del canottaggio i due atleti hanno saputo coinvolgere i tanti alunni presenti raccontando con l’entusiasmo proprio di chi svolge una disciplina sportiva con passione e piacere, seppur con fatica, aneddoti ed esperienze relative alla loro attività accaduti durante le varie gare cui hanno partecipato.

Hanno saputo piacevolmente trasmettere la grande voglia di fare e la grande forza di volontà necessaria per superare le logiche difficoltà che ogni sfida presenta specialmente se, come nel caso di Mahila, bisogna affrontarle convivendo con una forma di disabilità.

Alla fine dei loro interventi, seguiti con particolare interesse, i ragazzi e le ragazze presenti hanno avuto modo di chiarire qualche dubbio rispetto allo sport di cui si è parlato e a togliersi qualche curiosità rispetto a quanto raccontato dagli atleti rivolgendo delle domande agli ospiti.

Siamo sempre più convinti, e per questo si continua a dare piena collaborazione all’ Istituto Comprensivo, che allargare l’offerta formativa con iniziative che permettono agli alunni di confrontarsi direttamente con chi è in grado di farli riflettere raccontando esperienze di vita vera sia il modo migliore per aiutarli nella loro maturazione.

Al termine dell’incontro l’Amministrazione Comunale e l’istituto Comprensivo, congiuntamente ,hanno voluto fare omaggio a Mahila Di Battista di una targa a ricordo della giornata per ringraziare lei e Alessandro della disponibilità dimostrata e per la bella giornata regalata ai nostri ragazzi.


da Comune di Martinsicuro
www.martinsicuro.gov.it







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2014 alle 12:22 sul giornale del 05 maggio 2014 - 1027 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune, teramo, martinsicuro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/3ss