Brasile: chiesto l'arresto per Cesare Battisti

1' di lettura 14/12/2018 - Il magistrato del supremo tribunale federale (Stf) brasiliano ha emesso un mandato di cattura internazionale per Cesare Battisti. Il motivo sarebbe l'imminente pericolo di fuga.

L'ex terrorista latitante vive da qualche anno in Brasile. È satto condannato a 4 ergastoli per 4 omicidi commessi in Italia. Il mandato d'arresto è legato alla richiesta di estradizione da parte dell'Italia.

Il giudice ha quindi revocato una misura che lui stesso aveva concesso un anno fa. La difesa di Battisti ha annunciato che farà ricorso. Secondo quanto riferito da alcuni vicini Battisti non si troverebbe nella sua casa di Cananeia da alcu i giorni. Il suo legale dice di non riuscire a contattarlo e di non sapere dove sia.






Questo è un articolo pubblicato il 14-12-2018 alle 19:29 sul giornale del 15 dicembre 2018 - 381 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2tW