SEI IN > VIVERE GIULIANOVA > ATTUALITA'
articolo

Croce Rossa: gara regionale di primo soccorso

2' di lettura
855

Una città in emergenza. Si terrà domani a Giulianova la gara regionale di primo soccorso della Croce Rossa. L’evento, organizzato dal Comitato locale, porterà in città, da tutta Italia, oltre duecentocinquanta volontari tra istruttori, truccatori, esecutori e giudici.

Sabato, 7 settembre , va in scena a Giulianova la gara regionale di primo soccorso, un evento spettacolare ma allo stesso tempo educativo.

Ben otto le squadre di Croce Rossa in gara, provenienti dal Veneto, Friuli Venezia Giulia e Abruzzo; cinque solo dalla regione ospitante e saranno: Alba Adriatica, Orsogna, Sulmona, Pescara e Val Del Fino.


La gara si snoderà lungo le piazze e i luoghi più suggestivi di Giulianova, tra il centro storico ed il lido (Belvedere, Scalinata del Montegrappa, Anfiteatro, etc…) .

Molteplici saranno le aree allestite e che vedranno le squadre confrontarsi per efficienza, competenza e abilità. Tutto si svolgerà in simultanea e le squadre, infatti, ruoteranno di postazione in postazione.

Solo nove i minuti a disposizione per codificare la scena e scegliere l’intervento da adottare, sotto l’occhio attento dei giudici. Per rendere più realistiche e d’effetto le scene vedremo all’opera i truccatori di Croce Rossa.

L’evento prenderà il via alle ore 17.30, al Kursaal, con le autorità che daranno il benvenuto ai partecipanti, mentre la gara entrerà nel vivo alle ore 20.30 e terminerà a mezzanotte presso il Centro Servizi per il Volontariato, con la proclamazione della squadra vincitrice.

I primi classificati parteciperanno di diritto alla gara nazionale di primo soccorso che si terrà a Benevento il 21 settembre.

Grande spazio, ovviamente, è riservato agli spettatori che verranno coinvolti nella manifestazione con l’allestimento di apposite aree informative, saranno fornite spiegazioni sugli interventi delle squadre e sul lavoro che Croce Rossa svolge, quotidianamente, con i suoi volontari su tutto il territorio nazionale.





Questo è un articolo pubblicato il 06-09-2013 alle 18:43 sul giornale del 07 settembre 2013 - 855 letture