SEI IN > VIVERE GIULIANOVA > CRONACA
articolo

Sgomberato accampamento di rumeni al 'Centro I Portici' in via Di Vittorio

1' di lettura
842

Tante le segnalazioni di cittadini giuliesi ricevute dalle forze dell'ordine. I residenti della zona hanno più volte denunziato la presenza notturna di persone straniere nell'area coperta dello stabile che ospita i vari esercizi facenti parte del Centro Commerciale "I Portici".

Sono così intervenuti i carabinieri della compagnia di Giulianova affiancati dagli agenti della Polizia Municipale che hanno proceduto alle operazioni di sgombero di una decina di cittadini rumeni, senza fissa dimora, dediti all’accattonaggio per le vie del centro giuliese.

Nel corso del servizio è stato rinvenuto svariato materiale quale, materassi, coperte, pentolame, fornelletti e stufe per la preparazione di cibi, insomma, tutto l’occorrente per un vero e proprio accampamento di fortuna.

Il servizio, è stato portato a termine nella tarda serata di ieri ed è terminato con la messa in sicurezza ed il ripristino delle condizioni igieniche di tutta l’area interessata.

I militari dell'Arma hanno preteso da parte dei nomadi il ripristino dell’ordine e della pulizia dell’area.

I servizi di vigilanza e di attenzione, tenuto conto che il luogo è spesso meta di bivacco da parte di senzateto e mendicanti, saranno ripetuti con cadenza periodica per evitare che si ripetano situazioni come quella della scorsa notte.

Il sindaco: “Situazione intollerabile. Necessari interventi decisi per la tutela dell'ordine e dell'igiene pubblica”.



Questo è un articolo pubblicato il 18-09-2013 alle 11:26 sul giornale del 19 settembre 2013 - 842 letture