SEI IN > VIVERE GIULIANOVA > POLITICA
comunicato stampa

Roseto degli Abruzzi: 'Chiuso per bici' ok, ora bisogna ultimare la ciclabile

1' di lettura
632

Grande partecipazione popolare a "Roseto chiuso per bici", iniziativa promossa dall'Amministrazione comunale durante lo scorso fine settimana, nell'ambito della manifestazione regionale per promuovere il progetto della Ciclovia Adriatica, "Bike to Coast".

In molti hanno lasciato a casa l'auto e scelto di aderire, in sella alla propria bici, alle varie attività proposte sul lungomare centrale, per l'occasione interdetto al traffico veicolare.

"Una partecipazione - commenta l'assessore al Turismo, Maristella Urbini - che dimostra la validità di puntare sulla formula del turismo e della mobilità sostenibile, alla quale la nostra regione è particolarmente vocata. Speriamo che questi positivi risultati della due giorni organizzata, che hanno dimostrato grande sensibilità e attenzione da parte della cittadinanza e delle associazioni alla progettualità in essere, contribuiscano ad accelerare i tempi di completamento della pista ciclabile, anticipando anche i 24 mesi previsti".

"Un segnale forte - chiosa il sindaco Pavone - che dimostra che c'è una crescente cultura a favore dell'uso delle bici, come attestato anche dagli ultimi dati nazionali relativi al superamento della vendita delle due ruote rispetto a quella degli autoveicoli. La voglia di mobilità nuova va sostenuta e incentivata. Per questo, l'Amministrazione comunale, insieme alla Provincia di Teramo e alla Regione Abruzzo, è fortemente impegnata a rendere praticabile e rapidamente operativo il collegamento che vede interrotto il corridoio verde proprio nel nostro territorio".



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2013 alle 15:13 sul giornale del 26 settembre 2013 - 632 letture