Donazione farmaci e prodotti per l’infanzia all’Istituto Castorani di Giulianova (Te)

2' di lettura 15/02/2021 - “La raccolta di farmaci da banco e prodotti per neonati ha evidenziato, ancora una volta, la generosità dei giuliesi nei confronti del Castorani, segno dell’attaccamento dei cittadini a questo storico istituto che si occupa dell’infanzia, degli adolescenti e delle mamme in difficoltà”

Lo ha dichiarato Giulia Palestini, presidente dell’Assemblea dell’Asp 2 Teramo in occasione della giornata di raccolta del farmaco organizzata dal Banco farmaceutico che si sta svolgendo presso la farmacia Del Vomano di Giulianova.

“E’ in corso una vera e propria gara – ha aggiunto Palestini – per rendere più confortevole la permanenza dei nostri piccoli ospiti all’interno del Castorani, con donazione di farmaci generici, ovvero quelli che non hanno bisogno di prescrizione medica, piccoli presidi e quanto necessario alla dispensa sanitaria del nostro storico istituto.

Per la prima infanzia sono stati raccolti prodotti come pastina, latte di crescita, biscottini granulati, formaggino fuso, miele pediatrico, tachipirina, gel per la pelle e sciroppi contro le irritazioni”.

Ma non è tutto perché il grande cuore di Giulianova ha permesso la raccolta di farmaci da banco di libera vendita quali tachipirina, fermenti lattici, vitamine, decongestionanti nasali e sciroppi contro la tosse.

“Sono ormai venti anni che aderiamo a questa iniziativa – ha spiegato Rosella Del Vomano, titolare dell’omonima farmacia - organizzata dalla sezione territoriale del Banco farmaceutico diretta da Lucio Pichini, direttore del Centro Trasfusionale dell’ospedale di Giulianova. Ascoltiamo i bisogni della comunità e cerchiamo di soddisfare le richieste in modo da contribuire in maniera concreta, utile e puntuale ai loro bisogni.

Una volta terminata la raccolta provvediamo alla consegna della merce al Castorani in modo che venga sistemato nel piccolo dispensario appositamente allestito”.

“Grazie alla sensibilità della farmacia Del Vomano – ha concluso Giulia Palestini – posso annunciare che la raccolta di farmaci da banco e prodotti per l’infanzia a favore dell’Istituto Castorani, avrà termine lunedì 15 febbraio alle ore 20 quindi c’è ancora tempo, per chi non lo avesse ancora fatto, di fare un salto in farmacia e fare un regalo, un pensiero, oggi utile più che mai per i nostri piccoli ospiti e le loro mamme che vengono tutti accuditi con grandissimo amore e professionalità dal personale della Asp 2 Teramo, proprietaria della struttura”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2021 alle 08:57 sul giornale del 16 febbraio 2021 - 120 letture

In questo articolo si parla di attualità, sociale, teramo, ", asp, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bN4E