Recovery, Pezzopane (Pd): "Per i terremoti richiesti 2 miliardi e 700 milioni. Battaglia vinta"

1' di lettura 25/03/2021 - "Nel PNRR grazie all'impegno del Pd sono previsti 2 miliardi e 700 mila euro per le aree terremotate"

"Un miliardo e 700 nel testo già approvato dal Governo Conte proprio su pressione del Partito Democratico e un altro miliardo è stato richiesto al Governo nella commissione Ambiente su mia proposta condivisa da tutte le altre forze politiche, specificando che il miliardo deve essere aggiuntivo.

Sono certa che la commissione Bilancio ed il governo ci daranno ragione e confermeranno la proposta della commissione ".

Lo dichiara la deputata del Pd, Stefania Pezzopane, commentando il parere favorevole della commissione Ambiente della Camera al PNRR.

"In particolare gli interventi destinati alle aree colpite dai terremoti – cui sono destinati dal PNRR 1,78 miliardi – si pongono gli obiettivi di favorire la transizione ecologica, dare impulso alla diffusione dell'economia circolare, recuperare la dotazione infrastrutturale in uso o dismessa", spiega la deputata dem.

"Il Piano, inoltre, prevede l'ulteriore incentivazione della ricostruzione privata e pubblica, con particolare attenzione ai servizi sociali, agli asili, ai centri di formazione tecnica ed alle scuole; l'efficientemente energetico e l'illuminazione ecosostenibile; il rafforzamento del sistema delle competenze e della formazione; il sostegno alle attività economiche e produttive locali, anche attraverso la valorizzazione delle risorse ambientali, agroalimentari, la banda larga e la transizione digitale, il turismo ed i beni culturali", conclude Pezzopane.


da Stefania Pezzopane
Partito Democratico





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2021 alle 11:38 sul giornale del 26 marzo 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bUoe