Visita del direttore marittimo dell'Abruzzo, Molise e Isole Tremiti all'ufficio circondariale e marittimo di Giulianova

1' di lettura 27/04/2021 - Questa mattina il Direttore Marittimo dell’Abruzzo, del Molise e delle Isole Tremiti, Capitano di Vascello Salvatore Minervo, ha fatto visita al Comando dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Giulianova.

Ad accoglierlo, il Tenente di Vascello Daniela SUTERA, Comandante del porto e Capo del Circondario marittimo di Giulianova, alle dirette dipendenze della superiore Direzione Marittima.

Nel corso della visita, il Comandante Minervino ha incontrato presso la sede della Guardia Costiera di Giulianova, il Sindaco di Giulianova, Jwan COSTANTINI, ed il Presidente dell’Ente Porto, Fabrizio FERRANTE, con i quali sono state affrontate diverse tematiche relative all’ambito portuale giuliese ed al litorale di giurisdizione, rinnovando così già gli ottimi rapporti di sinergia e collaborazione esistenti tra Istituzioni in una realtà marittima così vivace e centrale quale è quella di Giulianova per l’intera provincia teramana, ad elevata vocazione balneare.

A seguire, il Direttore Marittimo ha incontrato tutto il personale militare e civile dell’Ufficio Circondariale di Giulianova, al quale ha rivolto un personale apprezzamento per l’intensa attività svolta a servizio dell’utenza del mare al fine di garantire il legale e sicuro svolgimento delle numerose e variegate attività legate agli usi civili del mare lungo il territorio di giurisdizione.

La visita si è conclusa con la consueta firma del diario storico del Comando da parte del Comandante Minervino, al quale è stato consegnato, da parte del Tenente di Vascello Sutera, il crest dell’Ufficio Circondariale marittimo di Giulianova.


da Guardia Costiera 
Ufficio Circondariale Marittimo Giulianova







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-04-2021 alle 22:06 sul giornale del 28 aprile 2021 - 92 letture

In questo articolo si parla di attualità, guardia, Costiera, comunicato stampa, Gulianova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZLa