Sblocco opere, Pezzopane (Pd): "Previsti commissari anche per due importanti opere Abruzzo"

2' di lettura 17/06/2021 - "Il decreto del Ministro Giovannini che prevede lo sblocco di 44 opere sta arrivando alle commissioni parlamentari competenti."

Qui in Parlamento lo esamineremo puntualmente in modo da favorire lo sblocco di importanti opere da troppo tempo ferme. Verificheremo anche ulteriori necessità dei territori che nel percorso parlamentare del primo decreto commissari avevamo già proposto: tra queste la cosiddetta "Tirrenica" in Toscana, L'Aquila-Amatrice ed altre opere per le quali permangono ancora impedimenti tecnici come per la Tirrenica o il mancato inserimento tra le opere strategiche da parte della regione Abruzzo come per L'Aquila - Amatrice.

Abbiamo apprezzato l'inserimento tra le opere commissariate della Tav tratto italiano, della Ferrovia Ionica e di altre iniziative proposte dal Partito Democratico.

Sulle altre nostre proposte non ancora inserite continueremo ad insistere rimuovendo le cause che lo impediscono. In particolare per quanto riguarda la Regione Abruzzo è previsto il commissariamento e lo sblocco di due importanti cantieri già finanziati: il completamento della variante alla strada statale 80 del "Gran Sasso d'Italia" dalla A14 (Mosciano Sant'Angelo) alla strada statale 16 Adriatica (Giulianova) (finanziata già per € 183.397,27 dei €200.000,00 costo stimato (commissario Ing Eutizio Musilli Dirigente Anas) e la realizzazione del centro di formazione nazionale per gli allievi Vigili del Fuoco nella città de L'Aquila con €15.000.000,00 (commissario Ing Vittorio Rapisarda Provveditore OO.PP. Lazio Abruzzo e Sardegna) derivanti dalla legge di bilancio.

Sono due opere importanti già finanziate che così vedranno una significativa accelerazione. Visto il commissariamento della realizzazione del Centro di formazione nazionale dell'Aquila, chiederò alla Ministra Lamorgese di considerare con la massima urgenza la questione della Caserma dei VVFF che attende da 12 anni di essere ricostruita, con somme disponibili da tempo,ma con confuse, contraddittorie e sbagliate decisioni sulla localizzazione più volte denunciate dalle organizzazioni sindacali".

Lo dichiara Stefania Pezzopane dell'Ufficio di Presidenza del Pd.


da Stefania Pezzopane
Partito Democratico





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2021 alle 23:18 sul giornale del 19 giugno 2021 - 133 letture

In questo articolo si parla di attualità, partito democratico, stefania pezzopane, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7DT





logoEV