Torna la Natività vivente nel Centro Storico di Giulianova

1' di lettura 04/01/2022 - Fra poco sarà l'Epifania o nella forma popolare la Befana.

Letteralmente significa Manifestazione della divinità in forma visibile; nella tradizione cristiana, manifestazione della divinità di Gesù ai Tre Magi in visita a Betlemme. In diverse chiese ortodosse la Natività, ovvero il Natale, si festeggia proprio il 6 gennaio, giorno della manifestazione.

Nel mondo cristiano cattolico è il giorno dedicato ai Magi, che dall'oriente arrivano a far visita al piccolo Bambino. In tutti i presepi si avvicinano alla mangiatoia le tre figure vestite da re, proprio per ricordare questo avvenimento.

Anche noi quest'anno, nonostante le molteplici avversità, vogliamo dare un segnale di speranza e far brillare quella stella cometa che accompagna il viaggio dei Magi.

Il 6 gennaio, nel rispetto delle normative vigenti, dalle ore 18.00 alle 22.00, terremo aperta la scena della Natività all'interno della chiesa di Santa Maria della Misericordia nel centro storico di Giulianova.

Come lo scorso anno non abbiamo preparato il Presepe Vivente, siamo stati scrupolosi per tempo nel prendere tale decisione, ma quest'anno abbiamo voluto lasciare un piccolo segno, una luce di speranza che solo quel piccolo Bambino può ancora offrirci. Speranza e responsabilità, saranno queste le parole che dovranno accompagnarci oggi e nel prossimo futuro.


da Associazione Unica Stella
Giulianova
 





Questo è un articolo pubblicato il 04-01-2022 alle 18:38 sul giornale del 05 gennaio 2022 - 110 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cDtD





logoEV