Comune di Giulianova: il sindaco Costantini va a casa della centenaria Margherita Palandrani per farle gli auguri

1' di lettura 25/05/2022 - La signora Margherita Palandrani ha compiuto il 24 maggio 100 anni di vita.  Ed è stato il Sindaco di Giulianova Jwan Costantini a suonare il campanello della sua casa di via Forlì, la mattina di martedì, poco prima di mezzogiorno. La visita del Primo cittadino  era certo meritata, forse attesa. Nelle sue mani, il Sindaco Costantini ha consegnato un piccolo quadro con una pergamena ricordo.

Moglie di Pasquale Caprioni, Margherita Palandrani, classe 1922, è nata a Selva Piana di Mosciano ma, dopo tanti anni trascorsi in Germania, si è stabilita con la sua famiglia a Villa Pozzoni.

Quella stessa famiglia, a cui ha dedicato una vita, l'ha festeggiata oggi con grandissimo affetto. Con lei, i figli Antonio, Marilena, Osvaldo e Paolo, le nuore Anna, Adua e Luigina, i nove nipoti: Tania, Luana, Monica, Daniela, Katia, Margherita, Pasquale, Antonio e Valentina.
“ Non è facile descriverla - dice la nuora Anna - Margherita è una donna esemplare. Tutto, nella sua vita, è stato fatto con sacrificio e per amore. Ogni mattina, alle 7, recita il rosario. La corona l'accompagna per tutta la giornata. E' lucidissima. Trascorre il tempo leggendo e guardando la Tv, rigorosamente senza occhiali. E' di una bontà infinita.”

Il Sindaco Costantini, a nome della Città di Giulianova, le ha augurato giorni di salute e di serenità, dandole appuntamento, naturalmente, al prossimo anno.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2022 alle 10:26 sul giornale del 26 maggio 2022 - 106 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulianova, Comune di Giulianova, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c81V