Grande giornata di sport ad Alba Adriatica con il torneo giovanile under 15 di Rugby

1' di lettura 03/06/2022 - Una grande giornata di sport sulla spiaggia di Alba Adriatica con il torneo giovanile under 15 organizzato dalla Beach Sport in collaborazione con la Federazione Italiana Rugby.

La manifestazione si è svolta sull'arena Europa Acciai allo stabilimento balneare Al Faro a cui hanno partecipato 100 atleti suddivisi in nove squadre. Rugby Experience 1 e 2 Aquila, Chieti, Pescara, Sulmona, Terni, Rieti, Avezzano ed Abruzzo Rugby. I giovani rugbisti hanno offerto tanto spettacolo e sopratutto sportività. Abruzzo regione dove il rugby è tradizione con delle società di puro settore giovanile tra le migliori d'Italia come gli aquilani della rugby Experience che annoverano delle squadre giovanili tra le migliori nello stivale. Un pomeriggio sportivo immortalato dalle telecamere di Sportitalia che manderà in onda un ampio servizio con interviste ai protagonisti. Ottima l'organizzazione curata dagli uomini della FIR Abruzzo con a capo Antonio Colella che ha coordinato i suoi validi collaboratori Giulio Lecca, Francesco Hostiè, Fabio Andreaschi.

Tanti match che si sono protratti fino al calar del sole con premiazione per l'atleta più giovane Tommaso Calò, classe 2008, della Ternana rugby poi il miglior marcatore c'è stato un pari merito con 11 mete premiati, da Antonio Colella della FIR e Maurizio Molinari di Europa Acciai, Simone Ianni di Rugby Experience e Tommaso Di Gregorio della Ternana Rugby. Premio fair play consegnato da Sandro Zivelli della Beach Sport al Rugby Rieti.








Questo è un articolo pubblicato il 03-06-2022 alle 11:38 sul giornale del 04 giugno 2022 - 104 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c0t6