Allo stabilimento Al Faro di Alba Adriatica (TE) torna l'Italian Beach Soccer con un quadrangolare internazionale

2' di lettura 10/06/2022 - Nel prossimo week end la spiaggia di Alba Adriatica torna ad ospitare la tappa inaugurale dell'Italian Beach Soccer con un quadrangolare internazionale di grande livello. Allo stabilimento balneare Al Faro si affronteranno Italia, Argentina, Gambia e Senegal.

Dopo lo stop per la pandemia il trade union oramai consolidato negli tra il promoter Maurizio Iorio e la Beach Sport ha riportato sulal spiaggia abruzzese la tappa inaugurale del tour che si snoderà per tutto il centro sud Italia per terminare con il master finale di fine settembre in Marocco, da decitere tra Agadir e Marrakech. Al beach stadium Europa Acciai davanti alle telecamere di Sky Sport si affronteranno sabato alle 15,30 Argentina – Senegal, a seguire Italia – Gambia. Le gare avranno tre tempi da 12' con due riposi di 3'.

La rappresentativa italiana è un mix di giovani ed i blasonati Max Tonetto, Mauro Esposito, Max Tangorra e Mirko Cudini. "Sarà un torneo molto difficile – afferma Maurizio Iorio – le due squadre africane sono molto forti e ci servirà per capire le nostre potenzialità. Sono molto contento di tornare ad Alba Adriatica dopo la pausa dovuta al Covid 19. Ho un grande piacere perchè sia con Sandro Zivelli che con Christian, Stefano e Lino si è creato un rapporto di amicizia che va oltre il lato sportivo. Quest'anno si riparte da Alba Adriatica che è un nostro partner storico. Speriamo di offrire anche in questa edizione tanto spettacolo". Domenica le finali si svolgeranno nel pomeriggio. Alle 16,30 la finalina per la medaglia di bronzo poi alle 17,30 la finalissima.

Il tour dell'Italian Beach Soccer si snoderà nelel più belel località turistiche italiane. Si comincia sabato allo stabilimento Al Faro, poi si volera in Egito a Sharm el Sheik, quindi Vieste, Margherita di Savoia, Santa Flavia di Bagheria, la novità Lecce, quindi si tornerà a Sharm el Sheik, poi Fiumicino e le finali di Porto Sant'Elpidio. A fine settembre come detto il master finale in Marocco. Un altro evento targato Beach Sport che porta il nome di Alba Adriatica in Italia e nel mondo. Dopo il torneo nazionale under 15 di beach rugby andato in onda su Sportitalia ecco il beach soccer firmato Maurizio Iorio su Sky con tanto divertimento.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2022 alle 08:43 sul giornale del 11 giugno 2022 - 108 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dawU