Trofeo Villa Marchesa-Bar Residence a San'Egidio alla Vibrata (TE): trionfano De Angelis, Rossetti e Dahani

5' di lettura 14/07/2022 - Ragguardevole partecipazione tra esordienti e allievi a Sant'Egidio alla Vibrata nel quartiere di Villa Marchesa per il Trofeo Bar Residence.

In 140 hanno dato la loro adesione da tutto l'Abruzzo e dalle altre regioni d'Italia per onorare la gara organizzata dall'Area 259 condividendo gli sforzi in piena sintonia con lo staff del Bar Residence, l'Associazione Progetto Futuro Insieme, la Fonte Collina-Studio Latini, l'AbMol Eventi e il Bike Abruzzo Academy, in collaborazione con l'amministrazione comunale santegidiese.

A mettersi in luce nella gara esordienti, con partenza promiscua tra i ragazzi di primo e secondo anno, Leonardo Rossetti. Dopo essersi aggiudicato a metà corsa il traguardo volante, il corridore umbro dell'UC Foligno è riuscito a mettere nel sacco le ruote veloci del gruppo con un allungo solitario negli ultimi chilometri. Alle sue spalle il podio è stato completato dai marchigiani Edoardo Moretti e Alessandro Battistoni (Associazione Ciclistica Recanati) mentre per le matricole di primo anno il marchigiano Youssef Dahani (Alma Juventus Fano) è stato il migliore della propria categoria davanti all'umbro Jacopo Coppola (UC Foligno).

La gara allievi ha visto lo svolgimento del traguardo volante dopo una ventina di chilometri dalla partenza ad appannaggio di Luca Schiavone (Asd 1D+ 1 Dente in Più), la breve fuga di Christian Zezza (Team Logistica Ambientale e Alessandro Bercini (Team Cesaro) e lo spunto vincente di Mirco De Angelis.
Con un margine molto risicato, l'atleta marchigiano del Pedale Chiaravallese ha rischiato di farsi rimontare dal gruppo impegnato nella volata con il secondo posto del laziale Lorenzo Cipriani (Piesse Cycling Team), il terzo del marchigiano Mattia Balestra (Pedale Rossoblu Picenum) il quarto del laziale Mattia Petrolati (Piesse Cycling Team) e il quinto del pugliese Marco Russo (Team Go Fast Puglia).
Triplice conquista dei titoli di campione provinciale FCI Teramo per tre atleti del sodalizio rosetano del Team Go Fast: Paolo Di Lorenzo tra gli esordienti primo anno, Lorenzo Di Santo tra gli esordienti secondo anno e Mattia Cacciafiori tra gli allievi.
Maurizia Corradetti, presidente del comitato provinciale FCI Teramo: "Il bilancio a livello organizzativo sicuramente è stato buono nonostante altre gare in alcune regioni come la Toscana e l'Emilia Romagna. Questo format della gara al mattino e al pomeriggio ha permesso alle famiglie e agli accompagnatori delle squadra di muoversi e di dare un po' di movimento anche al territorio, perché uno degli obiettivi del ciclismo è quello movimentare l'economia del territorio con l'evento sportivo".

Silvio Cappelli, referente del comitato organizzatore per conto dell'Area 259: "L'affluenza è stata ancora una volta numerosa nonostante l'inizio delle ferie estive per alcuni e il contemporaneo svolgimento dei Campionati Italiani e di alcune gare in altre regioni vicine. Le squadre sono state contente della nostra accoglienza ed è stato un dettaglio sul quale abbiamo puntato molto dando ai ragazzi anche un gadget ricordo di partecipazione. Per loro cerchiamo di fare questo anche grazie agli sponsor che stanno credendo sia nel progetto della scuola di ciclismo che nella realizzazione degli eventi nel nostro territorio della Val Vibrata. Speriamo di crescere ancora di più e di alzare di anno in anno l'asticella".

A questo link https://www.youtube.com/watch?v=iQvzf8_2ssE (al minuto 50) un breve servizio andato in onda all'interno della rubrica settimanale di Rete 8 "Bici Mon Amour" con il commento di Marco Romani per conto di Ultimo Km Ciclismo Abruzzo.

ORDINE D'ARRIVO ESORDIENTI GARA UNICA
1° Leonardo Rossetti (UC Foligno)
2° Edoardo Moretti (Associazione Ciclistica Recanati)
3° Alessandro Battistoni (Associazione Ciclistica Recanati)
4° Giorgio De Angelis (Stampi Italia Civitanova Bike Academy)
5° Lorenzo Di Santo (Team Go Fast)
6° Matteo Magnoni (Alma Juventus Fano)
7° Thomas Minestrini (Pedale Chiaravallese)
8° Domenik Jaku (UC Foligno)
9° Michele Scarselletta (Associazione Ciclistica Recanati)
10° Youssef Dahani (Alma Juventus Fano) – 1°esordienti primo anno
11° Alessandro Ciolfi (Piesse Cycling Team)
12° Filippo Girotti (SC Potentia-Rinascita)
13° Alessandro Baldelli (Alma Juventus Fano)
14° Gabriele Sopranzetti (Pedale Chiaravallese)
15° Edoardo Lillo (Asd 1 D+ 1 Dente in Più)
16° Francesco Cittadoni (UC Foligno)
17° Jacopo Coppola (UC Foligno) – 2°esordienti primo anno
18° Mattia Giovanni Ramundo (Pedale Castellano)
19° Pietro Caponera (Velosport Ferentino Cycling Team)

ORDINE D'ARRIVO ALLIEVI
1° Mirco De Angelis (Pedale Chiaravallese)
2° Lorenzo Cipriani (Piesse Cycling Team)
3° Mattia Balestra (Pedale Rossoblu- Picenum)
4° Marco Petrolati (Piesse Cycling Team)
5° Marco Russo (Team Go Fast Puglia)
6° Tommaso Marchionni (UC Foligno)
7° Alessandro Palleschi (Velosport Ferentino Cycling Team)
8° Christian Zezza (Team Logistica Ambientale)
9° Francesco Zandri (Recanati Marinelli Cantarini)
10° Gabriele Savioli (Piesse Cycling Team)
11° Dario Cammisa (Asd 1 D+ 1 Dente in Più)
12° Federico Dell'Elce (Asd Moreno Di Biase)
13° Alessio Lacchè (Piesse Cycling Team)
14° Alessandro Bercini (Team Cesaro)
15° Domenico Russo (Team Coratti)
16° Matteo D'Ulizia (Piesse Cycling Team)
17° Mattia Cacciafiori (Team Go Fast)
18° Mirko Persico (Pedale Rossoblu- Picenum)
19° Riccardo Pochini (Pedale Rossoblu- Picenum)
20° Matteo De Angelis (Pedale Chiaravallese)
21° Luca Di Lupidio (OP Bike)
22° Mattia Miola (Asd 1 D+ 1 Dente in Più)
23° Alessandro Caon (Team Logistica Ambientale)
24° Andrea Berardi (Effetto Ciclismo - Noi Sport)
25° Matteo Leone (Team Cesaro)
26° Riccardo Di Marco (OP Bike)
27° Luca Schiavone (Asd 1 D+ 1 Dente in Più)
28° Umberto Costantini (Maniga Cycling Team)
29° Matteo Capponi (Recanati Marinelli Cantarini)
30° Pio Luigi Coppola (Team Cesaro)
31° Christian Di Menno Di Bucchianico (Maniga Cycling Team)
32° Jerome Sebastian Trino Delos (Effetto Ciclismo - Noi Sport)
33° Andrea Gianfrate (Asd 1 D+ 1 Dente in Più)
34° Luca Cerisola (Asd Effetto Ciclismo - Noi Sport)
35° Damiano Buttarazzi (Velosport Ferentino Cycling Team)
36° Giovanni Spendolini (Pedale Chiaravallese)
37° Luca Spendolini (Pedale Chiaravallese)
38° Carlo Cerquetella (Recanati Marinelli Cantarini)
39° Pietro Scottoni (Piesse Cycling Team)
40° Simone Sasso (Pedale Chiaravallese)
41° Alessio Leone (Team Coratti)
42° Riccardo Turchetti (Piesse Cycling Team)








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2022 alle 10:37 sul giornale del 15 luglio 2022 - 106 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dfTp





logoEV