Consiglio regionale, approvato il Piano regolatore Portuale di Giulianova

1' di lettura 01/02/2023 - Nella seduta di martedì del Consiglio Regionale, è stato approvato il Piano regolatore Portuale di Giulianova. Il piano regolatore aveva iniziato il suo iter nel settembre 2000.

"Solo grazie all’impulso della Giunta Marsilio, si è giunti alla sua conclusione, dotando il porto di Giulianova di uno strumento di rilevanza strategica per lo sviluppo dell’infrastruttura portuale - ha dichiarato il sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale, Umberto D’Annuntiis - Il ringraziamento va, in primis, agli uffici del Dipartimento Infrastrutture che hanno raccolto il nostro input di portare finalmente a conclusione il procedimento di approvazione e, poi, alla II Commissione ed al Consiglio Regionale.

Grazie a questo strumento programmatorio, si concretizzerà il completamento del prolungamento del molo nord e la rifioritura delle scogliere del molo Sud: si tratta di interventi che il territorio attendeva da anni e per i quali, grazie al lavoro di questa amministrazione, sono stati stanziati 3,8 milioni di euro.

L’impegno profuso da questo governo regionale ha dimostrato, a differenza di quanto avvenuto con la precedente Giunta di centrosinistra, quanto sia prioritaria la vicinanza alle necessità dei territori.

La Regione Abruzzo, dopo i finanziamenti concessi dalla Giunta Chiodi , torna ad investire sul porto di Giulianova restituendo alla città e a tutta la provincia di Teramo un porto moderno efficiente e sicuro che consentirà di dare nuovo impulso sia al settore pesca che a quello turistico", ha concluso D’Annuntiis.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2023 alle 09:45 sul giornale del 02 febbraio 2023 - 90 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dQdt





logoEV
qrcode