Il Sindaco Costantini saluta il nuovo Prefetto di Teramo Stelo: "Auspico un incontro per avviare un rapporto solido"

1' di lettura 27/02/2023 - Nato a Roma 53 anni fa, pubblicista, una laurea in Scienze Politiche, Fabrizio Stelo è da giovedì sera il nuovo Prefetto di Teramo.

Un incarico, questo conferitogli dal Ministro dell' Interno Matteo Piantedosi, che lo vede alla sua seconda esperienza, dopo quella di Oristano, e di fatto gli consegna il primato di Prefetto più giovane d'Italia.

"Al dottor Fabrizio Stelo - afferma il Sindaco Jwan Costantini - porgo il benvenuto dell' Amministrazione Comunale e della Città di Giulianova. A lui l'esecutivo e la nostra comunità guarda con estrema fiducia, certi che, nei mesi a venire, sarà costruito un fattivo rapporto di collaborazione e stima reciproca. La giovane età e l'esperienza professionale maturata sono garanzia di un operare che sarà attento, efficace, sensibile soprattutto agli stimoli della contemporaneità e ai complessi, e spesso contradditori, segnali che si levano dalla società attuale. La realtà giuliese è custode di un patrimonio artistico- culturale invidiabile, e vanta un tessuto aggregativo- associativo di notevole spessore.

Diversi, però, i nodi problematici e le conflittualità ancora presenti in alcuni quartieri e in strati circoscritti della popolazione. Il nostro auspicio è che quanto prima il Prefetto Stelo sia a Giulianova, per una conoscenza diretta e perchè venga avviato un rapporto solido, finalizzato alla tutela dei valori democratici e delle norme fondamentali del pacifico vivere civile. Augurando al Prefetto uscente, il dottor Massimo Zanni, di godere in serenità del meritato pensionamento, porgiamo al dottor Stelo il nostro affettuoso augurio di buon lavoro, assicurando vicinanza e supporto al suo nuovo, delicato impegno."


da Marzia Tassoni

Comune di Giulianova





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2023 alle 08:13 sul giornale del 28 febbraio 2023 - 24 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dUHB





logoEV
qrcode