Sopralluogo alle palazzine di via Brodolini, a breve saranno disponibili 3 alloggi

1' di lettura 27/02/2023 - Nella tarda mattinata di domenica, il Sindaco Jwan Costantini, il Vice Sindaco e assessore alle Politiche della casa Lidia Albani, l'architetto Raffaele Di Marcello dell'Ufficio urbanistico comunale, hanno incontrato la dottoressa Maria Ceci, Presidente dell' Ater d Teramo.

L'incontro è avvenuto in via Brodolini, in corrispondenza delle palazzine d'edilizia popolare oggetto di un' ordinanza del 23 febbraio, con cui il sindaco disponeva la messa in sicurezza urgente degli edifici. Il provvedimento si era reso urgente dopo che i tecnici comunali avevano rilevato, ispezionando gli stabili, il degrado del cappotto termico perimetrale, nonché dei frontalini dei balconi e dei cornicioni. La caduta di calcinacci, segnalata in precedenza, era evidentemente l'effetto di questa situazione. Una situazione che l' Ater, richiamata dal Comune a suoi obblighi, è chiamata a sanare con urgenza. La stessa azienda, va detto, è intervenuta nei giorni scorsi per ovviare al cedimento di alcune parti della copertura del solaio dei portici d'ingresso.

Il sopralluogo di domenica è stato particolarmente utile. Con la dottoressa Ceci, infatti, sono stati precisati i termini di un rapido piano d'intervento. Presto l' Ater provvederà alla sistemazione definitiva dei balconi lesionati. A breve, inoltre, l'Azienda rimetterà nella disponibilità del Comune tre alloggi, che verranno assegnati ai nuclei aventi diritto e che figurano nell' apposita graduatoria.


da Marzia Tassoni

Comune di Giulianova





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2023 alle 09:07 sul giornale del 28 febbraio 2023 - 8 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dUH6





logoEV
qrcode