SEI IN > VIVERE GIULIANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Scadono il 28 marzo gli avvisi per l'affidamento temporaneo delle spiagge libere giuliesi e di quelle non ancora in concessione

1' di lettura
48

Scadrà il prossimo 28 marzo,  l'avviso per l'affidamento temporaneo delle spiagge libere giuliesi per la stagione balneare 2023.

Il bando, consultabile sul sito istituzionale del Comune, prevede l' assoluta esclusione di impianti fissi o mobili, senza alcun diritto di insistenza. L'affidamento è posto in essere per assicurare la sicurezza e la salvaguardia della vita umana in mare e sulla spiaggia, per garantire la pulizia, l'igiene e il decoro del tratto di spiaggia a disposizione, per consentire l'uso dei servizi igienici ai bagnanti.

Gli interessati devono far pervenire le istanze al Comune di Giulianova ( Quarta Area, Settore Demanio Marittimo) tramite il servizio postale, oppure mediante consegna diretta all'Ufficio Protocollo o a mezzo Pec all'indirizzo protocollogenerale@comunedigiulianova.it). Sulla richiesta, in bollo, occorre specificare esattamente l'area interessata e l'estensione del fronte mare.

Scade allo stesso modo il 28 marzo, l'avviso per l'affidamento temporaneo, per la prossima stagione balneare, delle spiagge non ancora in concessione. Anche in questo caso, il fine è garantire la sicurezza in mare e in spiaggia, il decoro dell'arenile, la dotazione dei servizi igienici. Le domande dovranno pervenire nei tempi e nei modi previsti dall'avviso relativo alle spiagge libere. Va indicata l'area interessata tra le 7 nuove spiagge previste in concessione, o tra le 3 aree destinata ad "Area per servizi turistici di pubblica utilità" dal piano demaniale vigente.

Link spiagge libere:
https://www.comune.giulianova.te.it/area_letturaNotizia/183937/pagsistema.html
Link spiagge non in concessione:
https://www.comune.giulianova.te.it/area_letturaNotizia/183938/pagsistema.html



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2023 alle 16:47 sul giornale del 23 marzo 2023 - 48 letture






qrcode