SEI IN > VIVERE GIULIANOVA > CULTURA
comunicato stampa

“Il Maggio dei Libri”: domenica con “Le favole di mamma Giò” e GiocaCultura

2' di lettura
42

“Il Maggio dei Libri” a Giulianova a cura di Arts Academy. Domenica 21 maggio, con “Le favole di mamma Giò” e GiocaCultura nel Loggiato “Riccardo Cerulli”.

Continua la collaborazione tra l’associazione Arts Accademy e la Biblioteca civica “Vincenzo Bindi” per “Il Maggio dei libri” a Giulianova. Un nuovo appuntamento è previsto per domenica 21 maggio, alle ore 17 nel Loggiato “Riccardo Cerulli” sotto piazza Belvedere, tutto dedicato alla lettura per l’infanzia con l’autrice Giovanna Ferri che dialogherà con Noemi Morrese del suo libro “ Le favole di mamma Giò”, edito nel 2022 da Masciulli.
Protagoniste delle quattro storie che compongono la raccolta sono le piccole, grandi avventure di animali parlanti. Ogni favola ha una sua morale, spunto di riflessione per grandi e piccini: la forza del perdono con la formichina Milù, il valore di un cuore d’oro con Nerina, la gattina di Baffonia. Il panda albino Bai insegnerà che il colore della pelliccia non ha nessuna importanza e i cagnolini Tobia e Batuffolo dimostreranno che in una famiglia c’è amore a sufficienza per tutte e per tutti. Completano il volume le pagine con cruciverba, labirinti e altri giochi.
All’interno dell’incontro si svolgerà anche un’attività di “GiocaCultura” dal titolo “La fabbrica del libro”. Guidati da Stefania Quarta, i piccoli lettori tra i 5 e i 10 anni saranno impegnati a realizzare un libriccino dopo aver ascoltato una favola tratta proprio dalla raccolta di Giovanna Ferri.
La partecipazione al laboratorio è gratuita e occorre prenotare entro sabato 20 maggio chiamando il numero 0858021290 o scrivere a museicivici@comune.giulianova.te.it
Si ricorda inoltre che la Pinacoteca civica Casa museo “Vincenzo Bindi” è aperta alla visita il sabato, la domenica e i festivi, dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 20. Domenica 21 maggio, in occasione della Giornata nazionale delle dimore storiche italiane, sono previste due visite guidate gratuite su prenotazione con turni alle 11 e alle 16.30.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-05-2023 alle 16:49 sul giornale del 17 maggio 2023 - 42 letture






qrcode