SEI IN > VIVERE GIULIANOVA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Al Kursaal il concerto “Sinfonia Incanto” dell’Orchestra dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese

2' di lettura
30

La grande musica arriva a Giulianova, e lo fa con un evento d’eccezione. Domenica , 28 Gennaio, al  Kursaal, si terrà alle 18 il concerto “Sinfonia Incanto”, a cura dell’Orchestra dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese (ISA) diretta dal Maestro Cristian Lupes, con la partecipazione del soprano giuliese Giorgia Cinciripi.

L’evento, organizzato dall’Associazione Culturale Musicale “Nota Fulgens” con il Patrocinio del Comune di Giulianova, segna un nuovo e importante sodalizio tra la città e questa rinomata istituzione nazionale.
“Siamo davvero orgogliosi – sottolinea la presidentessa dell’ associazione Nota Fulgens Susy Rizzo- del percorso di crescita che la nostra associazione ha messo in atto fin dai primi anni della sua attività musicale, e che oggi raggiunge un traguardo importante con la presenza dell’Orchestra dell’ISA a Giulianova. Pensiamo che occorra promuovere i talenti abruzzesi sul territorio, formatisi presso le storiche istituzioni musicali locali e regionali, come l’Istituto Statale Superiore di Studi Musicali e Coreutici ‘G. Braga’. L’evento di domenica al Kursaal, reso possibile dalla sensibilità dell’ Assessorato alla Cultura del Comune di Giulianova e dalla disponibilità del Maestro Pellegrino, dà avvio in questo senso ad un percorso musicale di altissimo livello, inserendo la 49^ stagione dei concerti dell’ISA nel panorama culturale di questa città”.

L’ISA, fondata a L’Aquila nel 1970, rappresenta una delle tredici istituzioni concertistico-orchestrali italiane riconosciute dal Ministero della Cultura allo scopo di promuovere e coordinare attività musicali nel territorio di riferimento; svolge la sua attività concertistica in Italia e all’estero sotto la direzione artistica del Maestro Ettore Pellegrino. Nel corso della sua pluriennale attività, l’Orchestra dell’ISA si è esibita con le più prestigiose istituzioni musicali italiane, tra cui L’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma e il Teatro alla Scala di Milano. Il Maestro Riccardo Muti l’ha diretta in un importante concerto commemorativo tenutosi a pochi mesi dal sisma che ha colpito il capoluogo abruzzese.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2024 alle 17:43 sul giornale del 29 gennaio 2024 - 30 letture






qrcode